Obama nominato marketer dell’anno


Scritto il 18 ottobre 2008 alle 16:41 da Nereo  |   View blog reactions



Giusto il tempo per un flash:

Advertising Age ha nominato Barack Obama marketer dell’anno dopo aver raccolto i voti di centinaia di professionisti e agenzie del settore che hanno piazzato il candidato democratico al primo posto davanti ad aziende come Apple per intenderci.

Caspita che rivoluzione. Un uomo politico.

Ho idea che dopo la probabile (a quanto sembra ora) vittoria alle presidenziali ne sapremo di più sulle sue strategie e vedremo un buon numero di nuovi conferenzieri ventenni che gireranno il mondo a raccontare alle ingessate agenzie pubblicitarie attuali come hanno usato con successo tutti i mezzi – Internet in primis – in uno scenario fra i più difficili che ci siamo.

Non te la prendere con me perché parlo troppo di Obama ma è veramente un caso che meriterebbe molta attenzione da parte di chi si occupa di marketing e comunicazione.
Nei giorni scorsi avevo accennato all’app per iPhone e dato uno sguardo agli investimenti in Search/Web Marketing della sua campagna e durante le primarie contro Hillary Clinton.

Qualche azienda italiana della grande distribuzione che ancora oggi pensa che Internet non serva a nulla perché non aiuta a vendere i propri prodotti sugli scaffali dovrebbe imparare qualcosa, no? ;-)



Share on FriendFeed

icona feed RSS Aggiungi il feed al tuo aggregatore!



Postato il 18 ottobre 2008 alle 16:41 all'interno della categoria Pubblicità 2.0.
Puoi seguire i commenti a questa discussione sottoscrivendo il feed.
Puoi dire la tua o fare un trackback dal tuo blog.

  • http://www.online-marketing.it Fabio

    “Qualche azienda italiana della grande distribuzione che ancora oggi pensa che Internet non serva a nulla perché non aiuta a vendere i propri prodotti sugli scaffali dovrebbe imparare qualcosa, no?”

    Beh, speriamo che Obama vinca le elezioni :D

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

Get Adobe Flash player