Notizia del giorno (e non è Google fuori dalla Cina)


Scritto il 19 marzo 2010 alle 15:05 da Nereo  |   View blog reactions



La notizia del giorno un po’ ovunque è l’annuncio di Google di voler uscire dal mercato Cinese.
Su questo punto mi piace quello che ne ha scritto Vittorio Zambardino. Rimando a lui perché la penso in modo simile.

Ma la notizia del giorno è più nascosta: i dati dell’Osservatorio FCP-Assointernet relativi a Febbraio danno il display adv a quasi +12% (gennaio-febbraio 2010 sui rispettivi mesi del 2009) e il Search a -3,2%.

Il dato che stupisce positivamente è la raccolta display che cresce a doppia cifra. E’ una buona notizia per tutto il digitale perché ci sono obiettivi che si ottengono ancora in larga parte con il display. Consiglio di diffidare di chi da il banner per morto. Semmai morirà il banner venduto male (che a volte vuol dire pianificato peggio). Ma non può morire, anzi.

Sul Search si potrebbe gridare al reato di lesa maestà :-) ma credo non sia il caso.

Prima di tutto perché il dato di FCP è stimato (non mi è dato a sapere come) visto che Google non rilascia ufficialmente dati pubblici di questo tipo.
In secondo luogo perché ci può anche stare un calo e non mi scandalizzerei per quello.

Infine una considerazione più sottile: Google sta spingendo da almeno un anno verso la vendita di formati display per migliorare i numeri di Youtube e spingere ancora di più la raccolta sul suo content network. Che io sappia questi budget non vengono tracciati dalle analisi italiane sulla Search e quindi è verosimile che ci sia stata una emorragia – stagionale – da un prodotto (la Search) che vende bene anche da solo e un altro (il Display/Video) che è pompato commercialmente.
Ma sono solo i miei due centesimi un po’ arrugginiti ;-)

Cosa ne dici?



Share on FriendFeed

icona feed RSS Aggiungi il feed al tuo aggregatore!



Postato il 19 marzo 2010 alle 15:05 all'interno della categoria Advertising online, Ricerche.
Puoi seguire i commenti a questa discussione sottoscrivendo il feed.
Puoi dire la tua o fare un trackback dal tuo blog.

  • http://blog.comprabanner.com Martino

    Che poi Google a quanto pare, se ho ben capito, non abbandona la Cina, ma chiude Google.cn (rinuncia in pratica al mercato INTERNO che è ben altra cosa dall’abbandonare la nave…).

    Confermo comunque la spinta commerciale di Google sul display ;)

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

Get Adobe Flash player