Cocciuti? Diffidenti? O qualcos’altro?


Scritto il 19 febbraio 2008 alle 16:19 da Nereo  |   View blog reactions



Ho scoperto grazie a Stefano una ricerca di EIAA su come gli europei cambino idea – più o meno facilmente – sulle marche da acquistare dopo aver cercato informazioni in Internet.

Questo è il risultato:

Percentuale di chi cambia idea sul marchio da acquistare dopo una ricerca su Internet

Noi italiani ne usciamo abbastanza male… almeno per quanto riguarda la fiducia nella rete.
Io aggiungerei che forse più di fiducia si può trattare di capacità di usare al meglio Internet (e i motori) per cercare informazioni utili a prendere decisioni più consapevoli.

Sono io che penso male? :-)

Altri dati li trovate ben presentati direttamente sul blog di Stefano.
La versione completa della ricerca l’ha pubblicata Sante.



Share on FriendFeed

icona feed RSS Aggiungi il feed al tuo aggregatore!



Postato il 19 febbraio 2008 alle 16:19 all'interno della categoria Ricerche.
Puoi seguire i commenti a questa discussione sottoscrivendo il feed.
Puoi dire la tua o fare un trackback dal tuo blog.

  • http://blog.achille.name/ Sante

    Ciao a tutti, per chi fosse interessato il report completo con tutti i dati della ricerca è disponibile qui

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://www.webranking.it/ Nereo

    Grazie per la segnalazione Sante, non mi ero proprio accorto che l’avessi pubblicato. Ottimo.
    Aggiungo il link anche nel post.

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

  • Pingback: Shopping-conservatori | Totale|il blog di Nereo Sciutto

  • http://livepaola.blogspot.com LivePaola

    Fiducia nella Rete? Il media dominante, la TV, fa di tutto per screditarla, la Rete:
    http://blog.camisani.com/2008/02/nauseato-da-vespa.html

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://www.webranking.it/ Nereo

    Come hai ragione Paola…

    Come ti sembra questo commento? Thumb up 0 Thumb down 0

Get Adobe Flash player