Dipendenza compulsiva da Facebook


Scritto il 1 gennaio 2009 alle 21:07 da Nereo  |   View blog reactions



Maria Burani Procaccini dichiara che il 5% degli utenti di Facebook hanno sviluppato una dipendenza compulsiva verso questo strumento.

Con parole sue:

(Facebook) sta diventando una sorta di catena di Sant’Antonio che coinvolge oltre misura e che, in questi casi, comporta una sorta di totale dipendenza dal sistema, per cui c’e’ chi non puo’ farne assolutamente a meno. E’qualcosa di estremamente pericoloso su cui riflettere.

Il fenomeno esiste ma mi chiedo dove abbia trovato questo dato.

Approfitto dell’argomento per segnalarti che se ti vuoi rimuovere da Facebook per sempre e per davvero qui c’è un facile how-to.

Perché, se non lo sai, quando chiedi a Facebook di cancellare il tuo account, tiene tutto salvato da qualche parte e non appena rimetti piede dentro ti ritrovi dov’eri rimasto ;-)



Share on FriendFeed

icona feed RSS Aggiungi il feed al tuo aggregatore!



Postato il 1 gennaio 2009 alle 21:07 all'interno della categoria Social Network che funzionano, società digitale.
Puoi seguire i commenti a questa discussione sottoscrivendo il feed.
Puoi dire la tua o fare un trackback dal tuo blog.

Get Adobe Flash player